IL MKIE, AMBULATORIO SOCIALE DI ATENE, RISPONDE ALLA RICHIESTA DI CHIUSURA DEGLI AMBULATORI SOCIALI DA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE FARMACISTI

Il 19 ottobre l’Associazione Panellenica dei Farmacisti chiedeva nuovamente al Ministero della Sanità ciò che già aveva chiesto nei primi anni della crisi: la chiusura delle Farmacie Sociali. Motivazioni a pretesto: oggi la crisi è finita e gli ambulatori non servono più – nell’interesse dei cittadini dobbiamo pretendere la legalità dei luoghi in cui si curano i pazienti.

Qui il comunicato stampa del maggior ambulatorio sociale greco in risposta a tale richiesta:

Comunicato MKIE 24.10.17

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...